TIPS - nicolafinke.ch

nicolafinke.ch
Vai ai contenuti

TIPS

tips

In questa pagina ho voluto raccogliere tutta una serie di informazioni su differenti temi che secondo me sono molto util :)
CONSIGLI PER STAMPARE IN 3D
In questa sezione ho raccolto le impostazioni che utilizzo e diversi consigli per stampare al meglio con una stampante 3D
Il PLA è il materiale che preferisco per stampare i miei oggetti, è biodegradabile, facile da stampare e resistente. Grazie alla sua bassa espansione termica permette di stampare oggetti di grandi dimesioni senza che si deformino. Anche per gli oggetti di piccole dimesioni è ottimo. Per rifinire gli oggetti basta utilizzare della carta vetrata bagnata.


SETTAGGI DI STAMPA CHE CONSIGLIO:

Temperatura ugello: 220°C
Temperatura piatto: 60 - 70°C
L'ABS è molto resistente ma allo stesso tempo più difficile da stampare. Fonde a temperature più alte rispetto al PLA e c'è il rischio che si deformi nello stampare oggetti di grandi dimensioni. È un ottimo materiale per realizzare pezzi che devono essere robusti come i LEGO :)


SETTAGGI DI STAMPA CHE CONSIGLIO:

Temperatura ugello: 245°C
Temperatura piatto: 90°C
Il BIO-FLEX è il materiale flessibile che utilizzo per stampare oggetti che necessitano di essere "gommosi" come pezzi di protezione. Mi piace molto perchè non è ne troppo molle ne troppo duro, è la giusta via di mezzo. Consiglio per i primi strati di stampa di alzare il rapporto d'estrusione e di abbassare la velocità di stampa. Questo per far aderire il materiale al piatto e per far uscire meglio l'oggetto finale.


SETTAGGI DI STAMPA CHE CONSIGLIO:

Temperatura ugello: 240°C
Temperatura piatto: 70-80°C
  • Per far restare incollato al piatto l'oggetto ed evitare che si stacchi durante la stampa utilizzo dello scotch di carta per rivestire il piatto e della colla stick per oggetti abbastanza grandi. È una cosa molto semplice ma funziona molto bene.
  • Stampo sempre i primi strati con una velocità lenta per fare aderire meglio il materiale al piano di stampa. Facendo così l'oggetto finale esce bene senza avere "difetti" fastidiosi in quelle zone.
  • Non stamo quasi mai più oggetti contemporaneamente perchè se uno di questi si dovesse staccare dal piatto, annullando la stampa dovrò rifare anche gli altri pezzi dall'inizio, sprecando materiale e tempo.

Aggiornerò la lista ogni volta che avrò qualche difficoltà e imarerò qualcosa di nuovo risolvendo il problema :)
made by Nicola Finke
Torna ai contenuti